Cesaroni, che fine ha fatto Elda Alvigini? Eccola oggi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:41

Nota al grande pubblico per aver ricoperto il ruolo di Stefania Masetti ne I Cesaroni, Elda Alvigini è una delle attrici più apprezzate e amate del mondo dello spettacolo nostrano.

Elda Alvigini – Foto fornita da Vittorio Zunino Celotto/ Credits: Getty Images

La carriera di Elda Alvigini

Nata a Roma il 2 maggio 1968, Elda Alvigini ha conseguito la laurea in Lettere moderne con la Tesi “L’immagine della donna borghese nel cinema di Antonioni”. La sua formazione artistica è avvenuta presso il Centro Nazionale di Cinematografia di Roma e ha iniziato a lavorare al cinema in L’odore della notte, Emma sono io, La verità vi prego sull’amore e La balia.

Dopo aver lavorato anche in teatro e televisione, decide di iscriversi a Medicina e sostiene gli esami del primo anno. Proprio mentre preparava biochimica ha vinto il provino per interpretare il ruolo di Stefania Masetti nella serie televisiva I Cesaroni. Dopo aver interpretato la moglie di Ezio, Elda Alvigini ha continuato la propria carriera come attrice e nel 2019 l’abbiamo vista al cinema con il film Compromessi Sposi, diretto da Francesco Micciché, dove ha vestito i panni di Mia, una donna indipendente, una madre con un bellissimo rapporto con la figlia.

LEGGI ANCHE ——->Cesaroni, che fine ha fatto Niccolò Centioni? Eccolo oggi

LEGGI ANCHE ——->Cesaroni, che fine ha fatto Federico Russo? Eccolo oggi

Elda Alvigini – Foto fornita da Vittorio Zunino Celotto/ Credits: Getty Images

Il successo con I Cesaroni

Un’esperienza, quella con I Cesaroni, che ha inevitabilmente segnato la carriera di Elda Alvigini, che ancora oggi in molti ricordano con affetto per aver interpretato Stefania Masetti.

LEGGI ANCHE ——->Cesaroni, che fine ha fatto Matteo Branciamore? Eccolo oggi

LEGGI ANCHE ——->Micol Olivieri, com’è diventata Alice de I Cesaroni: eccola oggi diversissima

Ma non solo, come dichiarato dalla stessa attrice nel corso di un’intervista rilasciata qualche tempo fa al settimanale Di Più Tv, grazie alla recitazione è riuscita a superare una brutta depressione che le impediva di vivere serenamente.

Per molti anni ho sofferto di depressione, una malattia che ho nascosto a lungo non solo agli altri, ma anche a me stessa e che, in un certo senso, mi portavo dietro sin da bambina. La mia famiglia era benestante, sono sempre andata bene a scuola, non ho mai creato problemi ai miei genitori. Ma era tutta apparenza. Questo atteggiamento nascondeva una grande fragilità: cercavo di dare il massimo in tutto per farmi accettare, perché, in realtà, dentro mi sentivo inadeguata, incapace, avevo una mancanza totale di autostima e mi sentivo terribilmente sola.

Vai alla Home di MeteoWeek Spettacolo -> clicca QUI

Mi mancava il calore dei miei genitori, che, vedendomi così perfetta, non mi davano le attenzioni di cui avevo bisogno. E poi, avevo molti complessi riguardo al mio aspetto. Anche se, oggettivamente, sono sempre stata graziosa, io mi vedevo orribile. Ho sofferto tanto in quel periodo, ma quel dolore ha avuto un risvolto positivo: è grazie a quello, infatti, che oggi faccio l’attrice…”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Come prendersi il coronavirus andando a correre! 😎🔥

Un post condiviso da Elda (@eldaalvigini) in data: 23 Mar 2020 alle ore 5:21 PDT