Barbara D’Urso nei guai | Procura chiede processo: cosa sta succedendo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:14

Stavolta Carmelita l’ha davvero combinata grossa! Difatti sulla sua testa incombe, come una sorta di spada di Damocle, non un’ennesima denuncia, bensì un rinvio a giudizio! Una cosa certamente non da poco…

Barbara D’Urso rinviata a giudizio

Stavolta Carmelita l’ha fatta grossa: difatti non si è beccata solo l’ennesima denuncia, come purtroppo può succedere quando si svolge la sua professione e si danno vita nelle trasmissioni a litigi, accese discussioni e scoop di vario genere, ora a preoccuparla seriamente è addirittura un rinvio a giudizio per diffamazione a causa di un servizio andato in onda qualche anno fa a Pomeriggio Cinque. In particolare si tratta della puntata trasmessa il 25 settembre 2017. A dare maggiori informazioni a riguardo è stato Il Mattino. Ma che cosa sarebbe successo quel giorno? Chi l’ha denunciata? E, sopratutto, chi è stato diffamato?

Leggi Anche -> Barbara D’Urso scoppia in lacrime in diretta | Amaro dolore

Leggi Anche -> Barbara D’Urso quarantena a metà | Si a trucco e parrucco, scoppia la polemica

Un clamoroso errore a Pomeriggio Cinque

Andiamo con il resoconto dei fatti: nella puntata, la padrona di casa di Pomeriggio Cinque mandò in onda la fotografia di un cittadino della città di Napoli al posto del gigolò Francesco Mangiacapra. Quando l’uomo, del tutto estraneo alla questione e ai fatti, si è visto erroneamente tirato in ballo in uno scatto dove era ben riconoscibile, dal momento che si vedeva chiaramente in volto, ha provveduto, tramite i suoi legali, a denunciare la conduttrice. Si tratta di Nino Belvedere, questo è il nome indicato dal PM come parte offesa. Tuttavia, oltre a lei sono stati rimandati a giudizio anche altre cinque persone, tra giornalisti e autori della puntata incriminata.

Leggi Anche -> Barbara D’Urso, duro attacco da Lucio Presta: “È uno scempio”

Leggi Anche -> Barbara D’Urso a rischio: chiesta chiusura immediata

A rischio Pomeriggio Cinque

E ora, lo stesso PM Claudio Onorati, ha deciso di aprire una nuova inchiesta e al momento rinviare a giudizio Barbara D’Urso. Un inchiesta che, pertanto, attende – come è normale e doveroso che sia – la replica da parte dei soggetti penalmente coinvolti, Barbara D’Urso in primis.

Vai alla Home di MeteoWeek Gossip -> clicca QUI

Ovviamente anche questo fatto molto grave non ci voleva in questo momento! Anche perché Carmelita deve già vedersela con la petizione online, che ha già raccolto la bellezza di più di 40.000 firme, per far chiudere tutti i suoi programmi, quindi non solo Pomeriggio Cinque. E ora che cosa farà Mediaset? Darà ascolto ai telespettatori, considerando il fatto che in realtà il pubblico è sovrano, oppure farà di “testa sua”, lasciandola ancora ben presente nel palinsesto di Canale 5?