Killers of The Flower Moon | il film di Scorsese sarà prodotto da Apple

Adesso è ufficiale: il nuovo film di Martin Scorsese ha una nuova casa. Killers of The Flower Moon sarà prodotto da Apple insieme alla Paramount Pictures.

Killers of The Flower Moon, nuovo e attesissimo film diretto da Martin Scorsese, sarà prodotto da Apple insieme alla Paramount Pictures. L’intervento del colosso di Cupertino è stato necessario a causa del budget molto alto.

Martin Scorsese firma con Apple

L’intervento di Apple si è reso necessario a causa del budget molto elevato. Per Killers of The Flower Moon si parla infatti di una cifra che va dai 180 ai 200 milioni di dollari. Il film, a differenza del precedente The Irishman, anch’esso costosissimo, non è stato “salvato” stavolta da Netflix. Il film verrà quindi distribuito nelle sale cinematografiche di tutto il mondo e solo in un secondo momento sarà disponibile in streaming sulla piattaforma online Apple Tv+.

Leggi anche -> Martin Scorsese | di cosa tratterà il prossimo film con DiCaprio e De Niro?

Una trattativa complessa

Il nuovo lungometraggio potrebbe addirittura necessitare di un budget persino superiore al comunque costosissimo The Irishman, per cui vennero spesi circa 159 milioni di dollari. Nelle settimane passate si era parlato di un interessamento di Netflix, ma evidente Apple, adesso interessata ad espandersi nel mondo dei film e delle serie tv, ha avuto la meglio.

Killers of The Flower Moon

Elemento di grande interesse è anche il formidabile cast che Killers of the Flower Moon conta di riunire. Per la prima volta sotto la regia di Martin Scorsese, collaboreranno Leonardo DiCaprio e Robert De Niro, due attori che devono moltissimo al regista di Taxi Driver e The Aviator. Il film sarà tratto dal libro di David Grann, Killers of the Flower Moon: An American Crime and the Birth of the FBI, e sarà un mix tra il genere western e il crime. La sceneggiatura sarà scritta da Eric Roth, vincitore dell’Oscar nel 1995 per la sceneggiatura di Forrest Gump.