Meteo oggi lunedì 26 ottobre previsioni | ALLERTA ARANCIONE

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:09

Per la giornata di oggi previsioni meteo lunedì 26 ottobre ottobre 2020: cieli coperti su tutta la penisola con aumenti nel corso della giornata. Mari mossi e molto mossi. I venti saranno forti e molto forti. Temperature variabili. Rimani connesso per essere costantemente aggiornato sulle ultime novità. Prevista allerta meteo come indicato sul sito della protezione civile.

MODERATA CRITICITA’ PER RISCHIO IDROGEOLOGICO / ALLERTA ARANCIONE:
Liguria: Bacini Liguri Padani di Ponente, Bacini Liguri Marittimi di Levante, Bacini Liguri Padani di Levante, Bacini Liguri Marittimi di Centro
Lombardia: Media-bassa Valtellina, Lario e Prealpi occidentali, Orobie bergamasche, Valcamonica, Laghi e Prealpi Varesine, Alta Valtellina, Valchiavenna, Laghi e Prealpi orientali
ORDINARIA CRITICITA’ PER RISCHIO IDRAULICO / ALLERTA GIALLA:
Lombardia: Media-bassa Valtellina, Lario e Prealpi occidentali, Orobie bergamasche, Valcamonica, Laghi e Prealpi Varesine, Valchiavenna, Laghi e Prealpi orientali, Nodo idraulico di Milano, Pianura centrale, Alta pianura orientale
ORDINARIA CRITICITA’ PER RISCHIO TEMPORALI / ALLERTA GIALLA:
Abruzzo: Bacino dell’Aterno, Marsica, Bacino Alto del Sangro
Emilia Romagna: Bacini emiliani occidentali, Bacini emiliani centrali
Lazio: Aniene, Bacini Costieri Sud, Bacino del Liri, Bacini Costieri Nord, Bacino Medio Tevere, Appennino di Rieti, Bacini di Roma
Liguria: Bacini Liguri Padani di Ponente, Bacini Liguri Marittimi di Levante, Bacini Liguri Marittimi di Ponente, Bacini Liguri Padani di Levante, Bacini Liguri Marittimi di Centro
Sardegna: Bacini Flumendosa – Flumineddu, Iglesiente, Campidano, Bacini Montevecchio – Pischilappiu, Gallura, Bacino del Tirso, Logudoro
ORDINARIA CRITICITA’ PER RISCHIO IDROGEOLOGICO / ALLERTA GIALLA:
Abruzzo: Bacino dell’Aterno, Marsica, Bacino Alto del Sangro
Emilia Romagna: Bacini emiliani occidentali, Bacini emiliani centrali
Lazio: Aniene, Bacini Costieri Sud, Bacino del Liri, Bacini Costieri Nord, Bacino Medio Tevere, Appennino di Rieti, Bacini di Roma
Lombardia: Bassa pianura occidentale, Nodo idraulico di Milano, Pianura centrale, Alta pianura orientale, Appennino pavese
Piemonte: Toce, Scrivia
Sardegna: Logudoro
Umbria: Trasimeno – Nestore, Chiani – Paglia, Chiascio – Topino, Nera – Corno, Alto Tevere, Medio Tevere
Veneto: Adige-Garda e monti Lessini, Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone, Piave pedemontano, Alto Piave

Nord:
Cielo molto nuvoloso o coperto con precipitazioni diffuse che dalle regioni occidentali si estenderanno dal pomeriggio anche al restante settentrione; attesi fenomeni anche di forte intensità dal mattino su nord Piemonte e Liguria e poi, dalle ore pomeridiane, anche sulle aree alpine e prealpine Lombarde e del Triveneto. Le precipitazioni assumeranno carattere nevoso sui rilievi alpini confinali di Piemonte, Lombardia, Trentino-alto adige e Veneto oltre i 1800-2000 metri. In serata attenuazione dei fenomeni sulle aree più occidentali.

Centro e Sardegna:
All’inizio molte nubi compatte sulle regioni tirreniche, Umbria e restanti aree appenniniche con deboli rovesci sparsi, più frequenti e concentrati sulla porzione più settentrionale della Toscana; dal pomeriggio atteso un deciso peggioramento su Sardegna e Toscana con fenomeni temporaleschi localmente anche intensi e fenomenologia più diffusa dalla sera anche su Umbria e Lazio. Velature anche spesse sulle rimanenti zone delle regioni adriatiche.

Clicca qui e poi premi la stellina (Segui) per ricevere tantissime novità gratis da MeteoWeek

Sud e Sicilia:
Annuvolamenti consistenti su Molise occidentale, Campania, Basilicata e Calabria tirreniche con locali piovaschi in graduale miglioramento, eccezion fatta per le zone interne molisane e l’area Campana settentrionale dove dal pomeriggio le precipitazioni si faranno più diffuse e consistenti; ampio soleggiamento sul restante meridione a parte qualche nube in più attesa sul settore meridionale dell’isola.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

temperature:
Minime in tenue rialzo su nord-ovest, Lombardia, Emilia, Trentino-alto adige, Sardegna, bassa Toscana ed alto Lazio; in calo su pianura Veneta, Romagna, coste marchigiane e Sicilia; senza variazioni di rilievo sul resto del paese; massime stazionarie sui rilievi alpini confinali, Liguria, Sardegna, regioni centrali tirreniche, Umbria, Molise occidentale, Campania, Basilicata, Calabria tirrenica e Sicilia centromeridionale; in leggero aumento su Emilia-romagna, coste centromeridionali adriatiche, rilievi Calabresi e Sicilia tirrenica; in diminuzione sul resto del nord.

temperature settembre ore 18 – Meteo previsioni 26 ottobre – meteoweek.com

Leggi anche — > METEO OTTOBRE-NOVEMBRE 2020

Venti:

Dai quadranti meridionali: forti o molto forti su Liguria, Piemonte sudorientale ed appennino Emiliano-romagnolo;  da moderati a forti su Sardegna ed aree appenniniche centrali; da deboli a moderati sul resto del territorio.

nuvole 21 settembre ore 18 – Meteo previsioni 26 ottobre – meteoweek.com

Mari:

Da mossi a molto mossi i bacini ad ovest della penisola con moto ondoso in intensificazione tre pomeriggio e serata fino ad agitato su mar Ligure, nonché su mar e canale di Sardegna; inizialmente da poco mossi a mossi ionio, stretto di Sicilia ed adriatico, quest’ultimi con tendenza a divenire molto mossi dalle ore pomeridiane.

mari e onde 21 settembre ore 18 – Meteo previsioni 26 ottobre – meteoweek.com

Fonte: meteo aereonautica, windy