Vaccino Moderna, in Usa già prodotte milioni di dosi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:30

L’aggiornamento riguardo il vaccino ‘Moderna’, la cui efficacia è stata dichiarata al 94,5%.E di cui sia l’immunologo Anthony Fauci, che il virologo Roberto Burioni, ne hanno parlato in termini entusiastici. 
Vaccino Moderna, in Usa già prodotti milioni di dosi

Il Ceo dell’azienda americana Stéphane Bancel ha dichiarato all’Afp che negli Stati Uniti sono già stati prodotti “diversi milioni di dosi” del vaccino anti-Covid di Moderna.


LEGGI ANCHE:


Ritardo nel contratto rallenterà la distribuzione

La società americana di biotecnologia Moderna ha avvertito l’Europa che il prolungarsi dei negoziati per comprare dosi del suo vaccino anti-Covid rischia di rallentarne la distribuzione, mentre altri Paesi hanno la priorità perché hanno firmato già da mesi. Ha aggiunto il Ceo di Moderna. “E’ chiaro che il ritardo non limiterà la quantità totale (di dosi, ndr), ma rallenterà la distribuzione”, ha detto Bancel. Gli Stati Uniti hanno prenotato 100 milioni di dosi all’inizio di agosto e “abbiamo già diversi milioni di dosi in magazzino” negli Usa, pronte a essere distribuite non appena ci sarà l’autorizzazione al commercio, presumibilmente a dicembre.

Vaccino Moderna, in Usa già prodotti milioni di dosi