Macron si atteggia Zelensky: le foto pubblicate dalla fotografa ufficiale dell’Eliseo

Ascolta l'audio-articolo

Il presidente francese Emmanuel Macron, durante il colloquio di domenica scorsa con i colleghi Zelensky e Biden, è stato immortalato dalla fotografa ufficiale Soazig de la Moissonière in jeans, barba lunga e felpa con lo stemma dei paracadutisti. Uno stile casual che Macron veste abitualmente durante il weekend, ma che sembra rendere omaggio al presidente del paese vittima dell’invasione russa.

Barba lunga, jeans e felpa nera con il logo «CPA 10» che sta per Commando Parachutiste de l’Air n° 10, una forza speciale di paracadutisti di stanza a Orléans-Bricy. Così appare Emmanuel Macron negli scatti della fotografa ufficiale dell’Eliseo Soazig de la Moissonière su Instagram.

Le foto, rese pubbliche, riprendono il presidente francese mentre affronta la crisi internazionale dal suo ufficio dell’Eliseo, al telefono con gli altri capi di Stato. In passato il fotografo Pete Souza aveva seguito e immortalato Barack Obama alla Casa Bianca.


LEGGI ANCHE: NAIMA, UCCISA CON UNA COLTELLATA AL COLLO: FERMATO IL MARITO 

Nelle foto ufficiali i dietro le quinte dei capi di stato

Le foto di Macron durante i colloqui a seguito della guerra in Ucraina, che alcuni hanno paragonato agli scatti di Kennedy durante la crisi di Cuba, ritraevano il presidente in primo piano, mentre la nuova serie di immagini sembra ispirarsi alle foto in maglietta militare di Zelensky su Telegram.

LEGGI ANCHE: SMART WORKING, COSA CAMBIA CON LA FINE DELLO STATO D’EMERGENZA

Nelle ultime foto che arrivano dall’Eliseo, sono immortalati insieme a Macron i suoi collaboratori, tra i quali il consigliere diplomatico Emmanuel Bonne e la responsabile della comunicazione Anne-Sophie Bradelle, oltre un grande dipinto di Pierre Soulages.