Arriva il doppio bonus da €300: due buone opportunità per le famiglie contro il carovita

Possono arrivare due bonus da €300 e possono essere veramente utili per le famiglie italiane, ma vediamo quali sono e come ottenerli.

Il primo bonus che potrebbe arrivare per le famiglie italiane è un bonus di cui si sta discutendo tanto ma che non è sicuro.

Pixabay

Invece il secondo bonus da €300 è già partito ed è già concretamente richiedibile. Il primo bonus da €300 contro il carovita è il taglio dell’IVA previsto nel decreto aiuti bis di agosto.

I due bonus da 300 euro

Infatti il decreto aiuti bis di agosto teoricamente dovrebbe contenere un taglio dell’IVA sui prodotti di prima necessità.

Pixabay

Non è sicuro che questo taglio ci sia ma potrebbe essere un aiuto veramente forte per le famiglie. Vediamo perché. Le famiglie italiane sono duramente provate dall’inflazione e dagli aumenti del costo della vita. Non sono solo le bollette ad aumentare continuamente ma anche al supermercato i costi dei beni di prima necessità non fanno altro che lievitare. Il taglio dell’IVA al supermercato secondo le associazioni dei consumatori sarebbe veramente un’ottima cosa.

Come funzionano questi aiuti

Infatti il taglio dell’IVA sui prodotti del supermercato funzionerebbe un po’ come il taglio sulle accise. In sostanza la famiglia avrebbe uno sconto immediato quando fa la spesa. Quindi proprio tutte le famiglie italiane avrebbero questo sconto direttamente al momento degli acquisti. È stato stimato che questo taglio sull’iva farebbe risparmiare alle famiglie ben €300 e quindi è chiaro che si spera che possa trovare posto nel decreto di agosto. Ma il secondo bonus che è già richiedibile è il bonus per internet. Il bonus internet va ad erogare ben 300€ per passare ad una connessione internet veloce. Questo bonus eroga un voucher del valore di €300 che può essere speso presso qualunque gestore di connessione Internet in Italia per avere un contratto ad Internet veloce di 24 mesi.

Forte sconto sulla connessione

La cosa più utile di questo bonus è che se la famiglia decide poi di cambiare il gestore internet il bonus la segue. Concretamente infatti può capitare che una famiglia trovi una buona offerta per una connessione ad internet veloce e decida di sfruttare lo sconto dei €300. Se poi però trova una offerta migliore e decide di passare a questa il bonus la seguirà. Quindi mentre il primo aiuto non è assolutamente certo, il secondo bonus da €300 si può già richiedere.