Quentin Tarantino annuncia una nuova serie tv

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:25

Quentin Tarantino ha espresso la volontà di dirigere cinque episodi della serie western Bounty Law con protagonista Rick Dalton, la star interpretata da Leonardo DiCaprio nel suo ultimo film candidato agli Oscar.

Non è certo la prima volta che Quentin Tarantino, nominato agli Oscar per C’era una volta a…Hollywood, annuncia progetti che forse non vedranno mai la luce (tra i più recenti, un film della serie Star Trek già archiviato). Eppure questa volta la serie Bounty Law potrebbe effettivamente essere realizzata.

Leggi anche: Jamie Foxx | 10 curiosità sull’attore diviso tra cinema e musica

Quentin Tarantino annuncia una nuova serie tv

Dopo aver fatto trapelare l’idea di uno spin-off dedicato al personaggio di Rick Dalton già dallo scorso luglio, adesso Tarantino ha ufficialmente annunciato la volontà di realizzare il progetto. Pare infatti che il regista abbia già scritto cinque episodi della serie western della durata di trenta minuti ciascuno.

“La serie Bounty Law? Voglio farla, ma ci vorrà almeno un anno e mezzo. Ha avuto una sua introduzione in C’era una volta… a Hollywood, ma non è effettivamente parte di quel film. La serie non parlerebbe di Rick Dalton, attore nel ruolo di Jake Cahill. Ma parlerebbe di Jake Cahill, del suo personaggio”, ha dichiarato il regista.

Bounty Law, le ispirazioni di Tarantino

Tarantino ha poi spiegato: “Mi sono riguardato cose come Wanted, Dead or Alive, The Rifleman e Tales of Wells Fargo. Tutte serie di mezz’ora che ho rivisto per entrare nella mentalità di Bounty Law e capire il tipo di show in cui era coinvolto il personaggio che stavo scrivendo”, ha dichiarato il regista.

“Mi piacevano già da prima, quando li avevo visti per la prima volta, ma adesso penso di averli capiti davvero. Mi incuriosisce l’idea di raccontare una storia drammatica in mezz’ora. Quelle serie condensano la narrazione in pochissimi minuti e allora mi sono chiesto: posso farlo anche io? Per sfida ho cominciato a scrivere cinque episodi. Adesso gli ho scritti e vorrei anche dirigerli”.

Leggi anche: Il diritto di opporsi, perché vedere il film con Jamie Foxx

Quentin Tarantino, un ritorno al piccolo schermo?

Tarantino ha anche annunciato l’intenzione di girare la serie Bounty Law in pellicola. Al momento, però, non c’è ancora una rete televisiva che abbia acquistato il progetto. Nel caso l’idea dovesse tramutarsi in realtà, per Quentin Tarantino sarà un ritorno in televisione dopo aver diretto alcuni episodi di CSI e uno di E.R. – Medici in prima linea.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui