David Lynch | cortometraggio inedito su Netflix per il suo compleanno

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:56

Il 20 gennaio 1946 nasceva David Lynch, il regista del surreale che ha consegnato alla memoria collettiva capolavori come Twin Peaks e Mulholland Drive. Nel giorno del suo 74esimo compleanno ha pubblicato un cortometraggio inedito per Netflix. Ovviamente nel suo inconfondibile stile. 

Oggi David Lynch compie 74 anni e ha deciso di fare un regalo a tutti gli abbonati Netflix (ora sappiamo cosa c’era dietro a quel misterioso incontro di qualche mese fa tra Lynch e i vertici del colosso streaming).

David Lynch compie 74 anni

È infatti disponibile da oggi un cortometraggio inedito realizzato nel 2016 dal regista statunitense, intitolato What Did Jack Do? e interpretato dallo stesso David Lynch. Come è lecito aspettarsi da Lynch, l’oggetto del documentario è tutt’altro che scontato.

Leggi anche: Laura Dern | i 5 ruoli migliori dell’attrice candidata agli Oscar 2020

Il creatore di Twin Peaks veste i panni di un detective alle prese con un interrogatorio. Cosa c’è di strano? L’interrogato è una scimmia. Sospettata di omicidio.

L’origine del cortometraggio

Il corto fu inizialmente commissionato dalla Fondazione Cartier per l’arte contemporanea ed era già stato presentato in Francia l’8 novembre del 2017 e in America nel 2018 durante il Festival of Distruption, ideato e organizzato dallo stesso Lynch.

Tutti gli abbonati Netflix non devono fare altro che accedere alla piattaforma streaming e digitare il titolo del cortometraggio per assistere a 17 minuti di interrogatorio in cui David Lynch cerca di far confessare una scimmia accusata di un efferato crimine.

David Lynch, cosa ci aspetta in futuro?

Per quel che concerne il futuro cinematografico e televisivo di Lynch, sono ormai mesi che si rincorrono le voci di una possibile quarta stagione di Twin Peaks (sospetti che si fanno sempre più fitti dopo i recenti interventi social di Kyle MacLachlan, che non hanno fatto altro che alimentare le speranze dei fan).

Leggi anche: Mindhunter, la serie Netflix si prende una pausa

Come ben sappiamo, però, i lavori del regista sono tradizionalmente circondati dal mistero fino al giorno dell’annuncio. Quindi se effettivamente ci sarà una nuova stagione della serie, lo sapremo solo a tempo debito.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui