Ghostbusters | confermata la presenza di Bill Murray nel nuovo film

Vanity Fair ha pubblicato un esclusivo racconto dal set di Ghostbusters: Afterlife (da noi intitolato Ghostbusters: Legacy), nuovo film della celebre saga degli Acchiappafantasmi diretto da Jason Reitman. E spunta un’attesa conferma: il ritorno di Bill Murray. 

Bill Murray affiancherà nel nuovo capitolo Dan Aykroyd, Ernie Hudson, Sigourney Weaver e Annie Potts, aggiungendosi quindi al vecchio gruppo di protagonisti della serie che idealmente passerà il testimone ai nuovi personaggi.

Ghostbusters: Legacy, ci sarà anche Bill Murray

Una conferma attesa molto a lungo. Erano tantissimi gli appassionati che infatti volevano rivedere l’attore nel ruolo di Peter Venkman (anche per addolcire la notizia della sicura assenza di Rick Moranis, il Louis Tully dei vecchi film, che si è ritirato definitivamente dalle scene). Il celebre magazine americano ha intervistato Murray lo scorso settembre durante le riprese del film in Canada. Piccola curiosità: pare che Murray abbia insistito perché il giornalista indossasse uno zaino protonico.

Leggi anche: Ghostbusters | Paul Feig pensa a un crossover con il cast originale

“È solo quando indossi quella cosa che ti rendi conto di quanto sia scomoda”, ha spiegato l’attore al suo intervistatore. “È pesante e stare lì in piedi con quel peso sulla schiena ti curva la spina dorsale. E noi li abbiamo indossati per così tanto tempo!”. Un contrappasso necessario, quindi, per poter parlare con Murray, sollevato dal fatto che in questo nuovo film gli zainetti saranno indossati dai giovani protagonisti e non da lui.

Bill Murray sarà di nuovo Peter Venkman

Rimane ovviamente un mistero l’utilizzo dei vecchi personaggi nel film di prossima uscita. E Murray ha preferito non sbilanciarsi, pur ricordando la scomparsa del suo amico e collega Harold Ramis: “Beh, siamo uno in meno. È questo il fatto. Ed è questa la storia che stanno raccontando. È la storia che hanno scritto”. Infatti Ghostbusters: Legacy farà i conti con l’eredità lasciata da Egon Spengler attraverso il nipote interpretato da Finn Wolfhard.

Ghostbusters: Legacy, la sinossi ufficiale

Dopo essersi trasferiti in una piccola città, una madre single e i suoi due figli scoprono di essere in qualche modo legati agli storici Acchiappafantasmi tramite la figura del loro nonno. Comincerà così una gloriosa avventura alle scoperta del proprio passato.

Leggi anche: Ares, un nuovo film di fantascienza per Robert Zemeckis

Ghostbusters: Legacy è scritto da Jason Reitman e Gil Kenan. Il film sarà nelle sale italiane dal prossimo 10 luglio, prodotto da Sony Pictures e distribuito da Warner Bros. Entertainment Italia.