Jodie Foster | annunciato il suo prossimo film sul furto della Gioconda

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:47

È imminente il ritorno di Jodie Foster alla regia di un lungometraggio. L’attrice e regista americano si occuperà dell’adattamento del libro The Day They Stole the Mona Lisa.

Jodie Foster è pronta per tornar dietro la macchina da presa con un film tratto dal libro The Day They Stole the Mona Lisa, scritto da Symour

Jodie Foster torna alla regia

Il progetto verrà finanziato dal Los Angeles Media Fund di Jeffrey Soros e Simon Horsman. Proprio i produttori hanno dichiarato, annunciando la realizzazione del lungometraggio, che “si tratterà del racconto di un fatto avvenuto nel 1911 e che ha contribuito a rendere la Mona Lisa così famosa”.

Leggi anche: Contagion | Il film popolare su iTunes dopo il virus cinese

Attualmente Bill Wheeler si sta occupando dello script.

Il furto della Gioconda

Soros ha aggiunto che si tratterà di una storia divertente e che il film mescolerà verità e finzione, facendo conoscere allo spettatore le persone che idearono il furto del famoso quadro. 

Fu Vincenzo Pietro Peruggia, decoratore italiano, a trafugare la Gioconda nel 1911 dal Museo del Louvre. Peruggia si nascose in una cameretta buia del Louvre e alla chiusura del museo separò il quadro dalla sua cornice e scappò.

Jodie Foster alla regia dopo Money Monster

L’ultimo lavoro cinematografico di Jodie Foster come regista (nel mezzo anche la regia del secondo episodio della quarta stagione di Black Mirror) risale al 2016. Money Monster, con protagonista George Clooney, era un adrenalinico film d’azione in cui un famoso conduttore televisivo veniva preso in ostaggio in diretta televisiva. 

L’esperto finanziario Lee Gates (Clooney), brillante presentatore televisivo dello show che dà il nome al film, prevede di intervistare l’amministratore delegato della Ibis Clear Capital, il cui titolo in borsa è precipitato, apparentemente a causa di un guasto dell’algoritmo costato ai suoi investitori quasi 800 milioni di dollari. Invece, durante la trasmissione, un uomo, spacciandosi per l’addetto alle consegne, si avvicina al set, tira fuori una pistola e prende Gates in ostaggio, costringendolo a indossare un giubbotto carico di esplosivo. Tutto questo in diretta televisiva.