Scott Pilgrim 2 | una interessante idea per il sequel

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:16

Mary Elizabeth Winstead, la ormai iconica Ramona Flowers cinematografica nella trasposizione di Scott Pilgrim vs. The World fatta da Edgar Wright, ha rivelato di essere interessata ad un seguito del film e di avere delle idee molto chiare a riguardo. 

Un seguito ufficiale di Scott Pilgrim vs. The World non è mai stato annunciato, ma considerando le infinite possibilità di adattamento che offre il fumetto di Bryan Lee O’Malley, l’idea non sarebbe così strana. Ed è la stessa attrice di Ramona Flowers ad offrirne una per l’eventuale sequel.

Scott Pilgrim 2, una idea per il sequel

Mary Elizabeth Winstead ha pubblicamente reso nota una sua potenziale idea per una continuazione della storia. La giovane attrice, attualmente impegnata nel tour promozionale di Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn, nella quale interpreta Helena Bertinelli, meglio nota come Cacciatrice, ha infatti parlato apertamente di un possibile sequel dell’adattamento che era stato diretto da Edgar Wright, dicendosi disponibile a rivestire i panni del suo personaggio.

Il suggerimento di Mary Elizabeth Winstead

La Winstead ha quindi detto che sarebbe bello scoprire la situazione dei personaggi dopo 10 anni dalla storia raccontata in Scott Pilgrim vs. the World : “Penso sarebbe davvero fantastico. Sarei davvero curiosa di scoprire cosa è accaduto a questi personaggi quando ormai sono trentenni, invece che degli scansafatiche ventenni”.

L’attrice ha poi continuato: “Penso sarebbe davvero interessante. Abbiamo sempre parlato della possibilità di realizzare un sequel durante le riprese, ma abbiamo sempre immaginato che sarebbe stato ambientato un anno dopo. In che situazione si sarebbero trovati? Ma penso che sarebbe molto più affascinante sapere cosa è accaduto 10 anni dopo. Sono disposta a farlo”.

Leggi anche: Captain Marvel | Torna la petizione per rimuovere Brie Larson dal ruolo

Scott Pilgrim, tornerebbero anche gli altri attori?

Mary Elizabeth Winstead sarebbe quindi felice di interpretare nuovamente Ramona Flowers, ma per realizzare la sua idea dovrebbe tornare anche la maggior parte degli interpreti che componevano il cast del film di Edgar Wright: ovvero Michael Cera, Anna Kendrick, Chris Evans, Brie Larson, Brandon Routh, Aubrey Plaza, Alison Pill, Jason Schwartzman e Johnny Simmons.