I migliori film sul mondo dei tifosi in attesa del nuovo Ultras

A fine mese sarà disponibile su Netflix  Ultras, il film di Francesco Lettieri sul mondo del tifo organizzato e sulla violenza ad essa collegata. Nell’attesa di vederlo, scopriamo i migliori film che hanno raccontato il mondo dei tifosi fino a questo momento.

Ultras, debutto cinematografico di Francesco Lettieri (regista dei videoclip di Liberato), arriverà su Netflix a fine mese. Nell’attesa, ecco quali altri film hanno raccontato in maniera efficace al cinema il mondo dei tifosi (e indirettamente quello del calcio).

Il mio amico Eric

Eric, un postino di mezz’età che vive e lavora a Manchester, si trova in un momento critico della propria vita. Una sera gli si materializza davanti Eric Cantona, il suo idolo, stella del Manchester United del quale è un grande tifoso. Il calciatore cerca di consigliarlo per fargli fare pace con moglie e figli. Si tratta di uno dei film più atipici della filmografia del regista britannico, da sempre impegnato in un cimento dai forti risvolti sociali, in cui la salvezza dei protagonisti, spesso in difficoltà e costretti ad affrontare situazioni difficili, arriva sempre attraverso la solidarietà delle altre persone.

Leggi qui -> Ultras, il film italiano sul tifo arriverà su Netflix

Offside

Pur di entrare all’Azadi Stadium di Teheran, dove sta per svolgersi un importante incontro calcistico, alcune giovani tifose sono pronte a tutto. Ma, dal momento che le donne non sono ammesse, le ragazze decidono di travestirsi da uomini. In Iran non è concesso alle donne assistere alle partite di calcio. Jafar Panahi, tra i registi più coraggiosi e determinati a raccontare le storie che ha a cuore, va fuori da uno stadio durante una partita e gira effettivamente un film con pochissimi mezzi, una sceneggiatura improvvisata e una manciata di attori. Tutto questo per raccontare la storia di una ragazza che vuole entrare lo stesso allo stadio per vedere la sua squadra nonostante il divieto.

Hooligans (Green Street)

Un aspirante giornalista americano espulso da Harvard raggiunge la sorella a Londra e fa amicizia con un un gruppo di ultrà del West Ham United. Tra questi c’è anche suo cognato, che lo prende sotto la sua ala, ma ci sono anche dei rivali che faranno di tutto per compromettere la sua posizione causando in questo modo una valanga di problemi e risvegliando attriti sopiti. Uno dei migliori film sul tifo che analizza le dinamiche di branco che spesso caratterizzano i gruppi di ultras.  Protagonisti del lungometraggio diretto da Lexi Alexander nel 2005 sono Elijah Wood e Charlie Hunnam.

Leggi altre notizie di cinema -> CLICCA QUI

Febbre a 90°

Paul Ashworth, il protagonista del film diretto da David Evans, è un insegnante di letteratura ed allenatore di calcio, nonché tifoso accanito dell’Arsenal. Nella scuola dove insegna, conosce Sarah, una collega seria e riservata, che non condivide la sua passione sportiva. Scritto da Nick Hornby e interpretato da Colin Firth, è uno dei pochissimi film sul tema che utilizza la delicatezza per veicolare il proprio messaggio e non la rabbia o la violenza. Il risultato è una commedia paradossale (e a tratti surreale) sulla fede calcistica, quando questa diventa talmente totalizzante da ignorare tutto quello che esiste al di fuori di essa.