Lutto a Detto Fatto: “Maledetto coronavirus, non può avere neanche un funerale.”

Elisa D’Ospina è triste e indignata. La modella curvy di Detto Fatto si sfoga sui social perché a causa del coronavirus, non si è potuto celebrare il funerale di una sua cara zia.

Niente funerale per la zia di Elisa D’Ospina

Lo sappiamo tutti: il coronavirus non solo ci impedisce di ritrovarci con amici e parenti ma non ci permette neanche di celebrare cerimonie religiose. Il divieto agli eventi che creano assembramenti vale infatti anche per i funerali e su questo punto Elisa D’Ospina (leggi la biografia QUI)ha deciso di dire la sua attraverso il suo canale di Instagram.

La bella modella di Detto Fatto infatti, nelle ultime ore si è sfogata con i follower, informandoli di un brutto lutto che ha colpito lei e la sua famiglia.

LEGGI ANCHE ——–>Coronavirus, caso positivo a Detto Fatto: trasmissione sospesa

LEGGI ANCHE ——–>Bianca Guaccero, incerto il suo ritorno a Detto Fatto: le sue condizioni

https://www.instagram.com/p/B9uPoWAIC8Y/?utm_source=ig_web_copy_link

Il lungo messaggio su Instagram

Elisa ha raccontato di aver perso una sua carissima zia e che tutte le persone che le volevano bene non possono celebrarle il funerale. Il volto noto del factual pomeridiano di Rai 2 ha espresso tutta la sua rabbia e il suo sgomento per questa terribile situazione scrivendo:

“Zia se ne è andata stamane. Se ne è andata e non potrà avere un funerale dignitoso perché sto ca..o di Coronavirus non ci permette di farglielo. Non ci permette di raggiungerla per un ultimo saluto, non ci permette di prepararla bene per l’ultimo viaggio. Siamo qui, immobili, senza poter far niente. Mi sembra di stare dentro a un videogioco con tante penalità da scontare. Penalità inumane. Ciao zia e come mi hai detto prima che ti salutassi qualche giorno fa: ‘Non contare di trovarmi questa estate perché ora è il mio momento, lo zio mi sta aspettando’. Avevi ragione tu. Che la terra ti sia lieve”.

Un messaggio abbastanza lungo che la modella ha reso pubblico poche ore fa.

LEGGI ANCHE ——–>Coronavirus, le storie: un funerale in streaming e la solitudine di un anziana

LEGGI ANCHE ——–>Bianca Guaccero salta Detto Fatto: la conduttrice sta male

https://www.instagram.com/p/B9zaT4XIJz6/?utm_source=ig_web_copy_link

La lotta contro l’anoressia

Elisa D’Ospina è diventata nota proprio per le sue apparizioni a Detto Fatto ma è una modella, in un certo senso controcorrente,  molto esperta di moda. La sua bellezza e il suo fascino ha conquistato il pubblico italiano che la segue con ammirazione e affetto.

La bella vicentina, classe 1983, ha sempre amato la moda fin da quando era bambina. I suoi studi però appartengono a sfere un pò lontane dalle passerelle ma che si sposano perfettamente con la causa che la D’Ospino porta avanti con determinazione.

Vai alla Home di MeteoWeek Spettacolo -> clicca QUI

https://www.instagram.com/p/B9oY8CqIZ72/?utm_source=ig_web_copy_link

La 37enne, laureata in Scienza della Comunicazione e specializzata in Psicologia all’Università di Macerata, oltre a calcare le passerelle di tutto il mondo, lotta da sempre contro l’eccessiva magrezza di molte ragazze, causa scatenante dell’anoressia, che come sappiamo nell’ambito della moda, è una malattia molto frequente.