Mina, perché è scomparsa e com’è oggi? Eccola, cosa fa e com’è diventata

Mina questo prossimo 25 marzo compirà 80 anni. Ma i miti, si sa, non hanno né tempo né età. Non compare in pubblico da più di 40 anni. Ma perché quel ritiro veloce? Quali sono stati i motivi che hanno spinto la Tigre di Cremona alla chiusura totale?

Mina-Meteoweek.com
Photo by George Stroud/Daily Express/Hulton Archive/Getty Images)

Mina ha incarnato il modello del talento e della diva dello spettacolo sulle scene, in televisone e nei suoi dischi. Ha fatto la storia della televisione italiana negli anni ’60 e ’70 per poi decidere di abbandonarla per sempre. Ha interpretato canzoni diventate successi senza età, che accompagnano le varie generazioni d’italiani, da oltre 40 anni.

Nel 2001 apre le porte del suo studio di registrazione attraverso internet, dando in streaming un filmato dove registrava live.

 

La ribellione di Mina e il distacco definitivo.

Oggi è forse l’unico caso al mondo di un artista che non si concede ai media (infatti non rilascia interviste e non fa né recitals né apparizioni pubbliche da più di 20 anni) rimanendo ugualmente al primo posto in classifica ogni volta che pubblica un nuovo disco. L’ultimo concerto dell’amata cantante è stato nel 1978 a Viareggio.

LEGGI ANCORA ——-> Fabrizio Corona cambia casa: sconta la pena in una dimora lussuosa [FOTO]

LEGGI ANCORA ——-> Coronavirus, Piero Chiambretti non è positivo: “Esito incerto”

Mina ultimo concerto-Meteoweek.com
Foto Internet

La cantante aveva annullato tutti i successivi concerti in programma a causa di una brutta broncopolmonite virale, che la convinse ad abbandonare definitivamente le scene.

Una decisione sofferta ma convinta, quella dell’artista, che maturò fin dagli anni precedenti – lo racconta Gino Castaldo in un capitolo del suo Il romanzo della canzone italiana . La sparizione di Mina, in quel tempo, era qualcosa d’impensabile. Lei era una predestinata, sembrava che stare davanti al pubblico fosse una condizione naturale, e invece no, quella amabile disinvoltura era solo apparenza. Nel 1974 accetta il suo ultimo show televisivo, Milleluci, con Raffaella Carrà, ma dice di essere stata male, che non avrebbe mai più cantato. La sigla finale si intitola Non gioco più. Appunto.

 

Mina ultimo video-meteoweek.com
Foto Internet

Appare sempre più sofisticata e ribelle, indipendente e sganciata dai canoni, e le canzoni scandiscono proprio questa volontà. Nel 1975, come se non bastasse, lo ribadisce con L’importante è finire, che alla lettera significa ben altro e finisce nell’elenco delle canzoni ”scandalose” dell’epoca.

Nel 1978 riesce a scandalizzare ancora una volta, l’ultima. La Rai chiede che vengano tolti alcuni primi piani sulla sua bocca nel video di ‘Ancora ancora ancora’.  Sarà l’ultima immagine offerta al pubblico: sconvolgente, erotica, torrida, truccatissima, le labbra luccicanti e le stelline sugli occhi. Una vorticosa icona gay che chiude la mano protesa in avanti, in un pugno che finisce a stringere nulla. E l’addio si concretizza.

LEGGI ANCORA ——–> Coronavirus, Paola Caruso al parco con il figlio | Rivolta web [FOTO]

LEGGI ANCORA ——-> Iva Zanicchi paura dopo positività Chiambretti | Cantante ospite fissa di Cr4

Mina oggi…

La stimata cantante di Busto Arsizio attualmente vive in Svizzera, a Lugano, con il marito Eugenio Quaini.

Mina e marito-Meteoweek.com
Foto Internet

I due erano amici e hanno visto scoppiare l’amore verso la fine degli anni Settanta. Si sono sposati in segreto nel 2006 e oggi la loro storia procede a gonfie vele.

VAI ALLA SEZIONE SPETTACOLO DI METEOWEEK -CLICCA QUI- 

Mina oggi-mEteoweek.com
Foto Internet

La coppia ha avuto anche due nipoti, i figli del primogenito Massimiliano: Axel e Edoardo. Mina ha sempre messo al primo posto la famiglia e oggi vive circondata dall’affetto dei suoi cari.