Elettra Lamborghini lievitata | Ironica quarantena e chili di troppo

Durante la quarantena, nonostante i tanti runners e i tanti modo di allenarsi in casa, il rischio di lievitare è notevole… lo sa anche Elettra Lamborghini!

Elettra Lamborghini (Photo by Daniele Venturelli/Getty Images)

La cantante e influencer condivide su Instagram tutto il suo auto-isolamento, dedicando uno dei post a quelle che potrebbero essere le conseguenze se si trascorre la quarantena seduti davanti alla tv a mangiucchiare tutto ciò che abbiamo davanti.

Leggi anche —-> Elettra Lamborghini cambio look fai da te: il risultato esilarante

Leggi anche —-> Elettra Lamborghini quarantena romantica: super regalo del fidanzato

Quarantena in cucina… e se poi si ingrassa?

Elettra Lamborghini (Photo by Daniele Venturelli/Getty Images)

Tra chi ha riscoperto il piacere della cucina casalinga e chi quello di mangiare, senza poi smaltire con regolare esercizio fisico ma anzi poltrendo ancora di più, il rischio di perdere la forma fisica è alto: ingrassare è facilissimo e anche Elettra ne paventa le conseguenze.

Elettra Lamborghini lievitata

Forse per esorcizzare questo timore, ha pubblicato sul suo profilo Instagram un post che la ritrae… lievitata, con il fidanzato pronto a nutrirla ulteriormente e poche parole a descrivere la situazione: Quarantene Mood #IOSTOACASA #WESTAYHOME. Si tratta di un photoshop, naturalmente, visto che Elettra risulta in formissima!

https://www.instagram.com/p/B9rxaugI7ar/?utm_source=ig_web_copy_link

Il post che voleva essere scherzoso tuttavia ha creato non poche polemiche. In sostanza, i follower rimproverano a Elettra di prendersi gioco di chi i problemi della vera obesità, che è una malattia e non solo la conseguenza di qualche eccesso alimentare, alimentando così la grassofobia che sembra essere l’ultimo tabù sociale.

Leggi anche —-> Elettra Lamborghini, quarantena di lusso: dove vive la cantante [FOTO]

Leggi anche —-> Coronavirus,Elettra Lamborghini cede: momento no e duro sfogo sui social

Stessa sorte era toccata solo pochi giorni prima a Fedez, che aveva pubblicato una foto ritoccata che ritraeva lui, la moglie Chiara Ferragni e il piccolo Leone visibilmente photoshoppati “all’ingrasso” con l’aggiunta della caption “Estate 2020 after the quarantena“, e che era stato attaccato al grido di “Pensa a chi ha sempre questi problemi!”

Vai alla Home di Meteoweek Spettacolo: clicca qui

Se “E fatevela, una risata” non è corretto verso chi davvero soffre di questa patologia, è anche vero che il processo alle intenzioni non risolve il problema. Né di chi lo subisce, né di chi normalmente lo dileggia.