Home Cronaca Facebook e Luxottica stringono l’accordo: arrivano gli smart glasses

Facebook e Luxottica stringono l’accordo: arrivano gli smart glasses

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:09
CONDIVIDI

La società di ottica e il noto social network hanno stretto un importante accordo di natura commerciale. Ad annunciarlo è stato Mark Zuckerberg, nel corso della conferenza Facebook Connect tenutasi in California.

facebook luxottica
Facebook e Luxottica fanno fronte comune – meteoweek.com

Arriva una nuova e importante partnership tra Facebook e un’azienda tutta italiana. Stiamo parlando di un accordo sancito tra la società fondatrice del noto social network e Luxottica. Tra gli americani e i vertici di uno dei marchi leader nel settore ottico è arrivato lo start per una collaborazione pluriennale. E l’obiettivo da parte di Facebook è quello di dare il via allo sviluppo e alla diffusione dei primi smart glasses. A dare l’annuncio è stato il fondatore Mark Zuckerberg, che ne ha parlato ufficialmente durante la Facebook Connect, una conferenza svoltasi virtualmente dalla California.

Questo nuovo accordo unirà sotto un unico progetto gli sforzi di diverse società leader. Da una parte c’è chiaramente Facebook, che metterà a disposizione lo sviluppo di una app e tutte le tecnologie del caso. E poi c’è Luxottica, che è leader nel settore ottico ma non sarà da sola nello sviluppo di questo nuovo ritrovato tecnologico. Proprio così, perchè il sostegno arriverà anche da Essilor, che metterà a disposizione le tecnologie per la costruzione di lenti avanzate. Dunque si tratta di un grande progetto, che vedrà la luce in un 2021 molto atteso per quanto riguarda lo sviluppo di queste tecnologie.

Il primo prodotto che verrà messo sul mercato, da questa nuova partnership, avrà Ray-Ban come marchio. Proprio l’idea di puntare su uno dei brand più famosi al mondo per quanto riguarda l’ottica, è stata condivisa dalle aziende in concorso. I primi smart glasses che verranno lanciati sul mercato, vedranno la luce tra poco meno di un anno. E questo primo modello unirà nel migliore dei modi l’aspetto tecnologico e quello legato allo stile. Tutto ciò per consentire all’utente di avere un modello di smart glasses belli da vedere ma soprattutto ben funzionanti.

Luxottica estende ancor di più la propria presenza su scala mondiale – meteoweek.com

Il vice presidente di Facebook Reality Labs, Andrew Bosworth, ha commentato con grande soddisfazione l’accordo con Luxottica. “Siamo appassionati di esplorare dispositivi – dichiara – che possono offrire alle persone modi migliori per connettersi con le persone a loro più vicine. I dispositivi indossabili hanno il potenziale per farlo. Con EssilorLuxottica abbiamo un partner altrettanto ambizioso che presterà la propria esperienza e il catalogo di marchi di prim’ordine ai primi occhiali intelligenti veramente alla moda“.

Leggi anche -> Esa e Nasa insieme con un obiettivo: deviare un asteroide

Leggi anche -> Covid-19: a fine novembre le prime dosi del vaccino in Italia

Soddisfazione viene espressa anche da casa Luxottica. A renderla nota è il Chief Wearables Officer Rocco Basilico. Si tratta di un accordo storico anche per la casa italiana: “Siamo particolarmente orgogliosi della nostra collaborazione con Facebook, che proietta un marchio iconico come Ray-Ban in un futuro sempre più digitale e sociale. Combinando un marchio amato e indossato da milioni di consumatori in tutto il mondo con una tecnologia che ha avvicinato il mondo, possiamo reimpostare le aspettative sui dispositivi indossabili. Stiamo aprendo la strada a una nuova generazione di prodotti destinati a cambiare il modo in cui guardiamo al mondo“.