Processo Vannini, mamma Marina: “L’ennesima messa in scena ma stavolta non ha funzionato”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:57

Marina Conte commenta la fine del processo di appello bis per la morte del figlio Marco e le richieste di scusa del suo assassino.

Omicidio Vannini, lacrime e commozione fuori dal tribunale per la sentenza
Marina Conte, madre di Marco. Credit: Meteoweek Video

“Finalmente Marco ha avuto giustizia” le parole di Marina sono un ruggito. La mamma d’Italia ha un sorriso incredibile dopo la pronuncia della sentenza al processo per l’omicidio del suo unico figlio maschio. Sul banco degli imputati il padre della fidanzata, Antonio Ciontoli. Imputati lui e tutta la sua famiglia. Il risultato? 14 anni per l’ex dei servizi segreti e 9 anni e 4 mesi per il resto dei congiunti.

Leggi anche –> Processo Vannini, “Non è ancora finita”