“Licenziato senza alcuna spiegazione”: Gerry Scotti, duro attacco al presentatore

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:51

Tra i conduttori più amati dal pubblico italiano è giusto parlare del simpaticissimo Gerry Scotti. Quest’ultimo, in pieno relax dopo le fatiche portate avanti durante l’emergenza sanitaria, tornerà molto presto in televisione. In questi giorni, però, c’è chi vorrebbe avere un chiarimento con lui così come palesato da un’intervista riportata dal settimanale Nuovo.

Gerry Scotti - meteoweek
Gerry Scotti – meteoweek

Senza motivazioni

Anche se Gerry Scotti continua ad andare in onda con le repliche su Canale 5 di Guinness World Record, è giusto dire che il conduttore lombardo è stato chiamato in causa da un ex ballerino professionista di Amici di Maria De Filippi per un licenziamento non ancora motivato.

Valerio Pino - meteoweek
Valerio Pino – meteoweek

Stiamo parlando di Valerio Pino che, proprio con Gerry, ha preso parte ad una puntata de La Corrida che anni fa veniva trasmessa proprio su Mediaset. Il ballerino, nell’intervista rilasciata a Nuovo, ha palesato di voler avere un confronto col conduttore e capire i motivi del licenziamento. Infatti, Valerio, in quella edizione fortunata del programma, prese parte solo alla prima puntata per poi essere licenziato. Conoscendo il bravissimo Scotti, farà il possibile per avere un incontro con l’ex ballerino di Maria De Filippi e chiarire una volta e per tutte questo episodio.

Gerry Scotti e la sua scuderia

Se il conduttore lombardo si gode le meritate vacanze dopo aver condotto con Michelle Hunziker Striscia La Notizia, è giusto dire che a settembre tornerà a Tu Sì Que Vales. Infatti, Gerry, dalla prima edizione ormai, è uno dei giurati più amati dal pubblico e dai concorrenti. In particolare, la sua scuderia fa tanto divertire grandi e piccini.

LEGGI ANCHE -> Andrea Damante decisione estrema | L’indizio che conferma la rottura con Giulia De Lellis

LEGGI ANCHE -> Uomini e Donne, Teresa e Andrea in crisi: arriva la verità

Molti sono i personaggi che, con fare simpatico e bislacco, si esibiscono davanti ai giurati e poi, senza né arte né parte, entrano di diritto nella scuderia più amata d’Italia. Anche Sabrina Ferilli, capo della giuria popolare, si è sempre mostrata divertita e compiaciuta dalle gesta del collega Gerry e di tutti i suoi talenti pronti a divertirsi.