Angelina Jolie adolescente ribelle e rock, la foto sorprendente dell’attrice

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:49

Angelina Jolie, una delle attrici più belle del panorama cinematografico internazionale, è stata un’adolescente ribelle come tante altre star americane.

Angelina Jolie
Angelina Jolie- Foto web- Meteoweek

Angelina Jolie la vediamo così oggi, una splendida donna con un lungo curriculum alle spalle e una carriera brillante che l’ha resa una star di fama mondiale.

Mamma orgogliosa e attivista impegnata su molti fronti, Angelina deve risolvere diverse beghe legali con Brad Pitt circa la custodia dei figli.

Leggi anche —-> Brad Pitt e Angelina Jolie di nuovo insieme | Si ricompone l’ex coppia

Angelina Jolie da giovane: stesso sguardo

Quando non era ancora l’attrice affermata che conosciamo oggi, Angelina Jolie era una bellissima adolescente dall’aspetto decisamente rock. Eccola in uno scatto di diversi anni fa, mentre imbraccia una chitarra elettrica e lancia uno sguardo deciso alla fotocamera. Una lunga treccia, un capello di tendenza per l’epoca e un paio di enormi ciabatte mostruose a sdrammatizzare il dark look.

Angelina Jolie
Angelina Jolie- Foto Ig- Meteoweek

Ne ha fatta di strada la Jolie da quello scatto ed oggi è diventata una donna simbolo di eleganza nel mondo: una donna determinata e autonoma, che ha scelto di diventare madre adottando dei bambini provenienti dai posti più disagiati del mondo.

Leggi anche —-> La nuova fiamma di Brad Pitt: ecco la bellissima modella Nicole

Jolie e le nuove generazioni: le parole dell’attrice

Proprio per quei bambini, la Jolie è chiamata a lottare nelle aule di tribunale contro Brad Pitt, l’uomo che ha tanto amato e che ora si trova di fronte come nemico nella battaglia per la custodia. Come finirà questa guerra legale?

Clicca qui e poi premi la stellina (Segui) per ricevere tantissime novità gratis da MeteoWeek

Angelina è anche concentrata sulla sua carriera, che continua a mietere grandi successi. Il suo ultimo film è un inno alle nuove generazioni, delle quali l’attrice dice: «Le generazioni più giovani sono molto più consapevoli di ciò che sta accadendo nel mondo, e sono arrabbiate. Arrabbiate dei cambiamenti climatici, dello sconvolgimento dei nostri habitat naturali e delle sofferenze inflitte agli animali. Ma sono anche le generazioni che riescono a vedere il cambiamento generato dalle loro azioni, da quella rabbia che li motiva a rendere il mondo un posto migliore».