Narcos: Messico | le lotte di potere aumentano nel trailer della stagione 2

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:36

Il trailer ufficiale della seconda stagione di Narcos: Messico di Netflix è arrivato e promette un crescendo di eventi drammatici collegati al traffico di droga

Narcos: Messico

Narcos: Messico (Narcos: Mexico) è una serie televisiva di genere poliziesco creata e prodotta da Carlo Bernard e Doug Miro. Inizialmente concepita come quarta stagione della serie televisiva principale, è stata poi sviluppata come serie spin-off incentrata sul Cartello di Guadalajara in Messico.

Narcos: Messico | le lotte di potere aumentano nel trailer della stagione 2

Il nuovo trailer della stagione 2 di Narcos: Messico interpreta il nuovo impero della droga emergente, concentrandosi sia su coloro che tentano di prenderne il controllo e farlo crescere, sia su coloro che tentano di dividere e conquistare per distruggere tutto.

Leggi ancheNetflix | entro dodici mesi aprirà una nuova sede a Roma

Con Diego Luna, Scott McNairy, Teresa Ruiz, Mayra Hermosillo, Sosie Bacon, Andrés Londoño, Alex Knight, Miguel Rodarte, Jesse Garcia Matt Biedel, Jesus Ochoa, Flavio Medina, Alberto Zeni, Jero Medina, Jose Julian, Noé Hernandez e Nat Faxon , tutti e 10 gli episodi della Stagione 2 di Narcos: Messico arriveranno su Netflix giovedì 13 febbraio. Di seguito potete vedere il trailer e leggere la sinossi ufficiale dei nuovi episodi.

“Gli alti non possono durare per sempre” nel trailer della stagione 2 di Narcos: Messico

La Stagione 2 di Narcos: Messico continua la storia di Miguel Ángel Félix Gallardo, ora padrino del primo cartello messicano – il cartello di Guadalajara – mentre lotta per mantenere il controllo, far crescere il suo impero e conciliare i tradimenti e i sacrifici che ha dovuto fare nel suo percorso per diventare El Padrino.

Leggi ancheNetflix | tutte le novità del mese di febbraio tra magia e azione

Mentre aumenta l’attrito tra le diverse “piazze” del suo cartello, il controllo di Fé lix sulla situazione diminuisce. Nel frattempo, la morte dell’agente della DEA Kiki Camarena per mano del cartello e dipolitici corrotti porta una grandinata di castighi in Messico. “Operazione Leyenda” guidata dal malvagio agente della DEA Walt Breslin, i cui metodi non sono sempre ortodossi, si rivolge a Félix Gallardo e ai suoi principali luogotenenti, aumentando l’instabilità e la volatilità del cartello.”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui